Taniguchi: "La Honda Civic è più difficile da guidare"

Il giapponese, assieme alla Nika Racing, debutta nel Mondiale 2014: i primi giri durante i test non sono stati facili.

Taniguchi:
Nika Racing e Yukinori Taniguchi entrano in azione per la prima volta nel WTCC 2014. Il vincitore del Trofeo Asia dello scorso anno guida una Honda Civic primo modello: questa vettura è la stessa che utilizzarono Tiago Monteiro (nelle ultime tre gare del 2012) e Takuya Izawa (Suzuka 2013) in passato. "E' bello tornare in azione nel WTCC - ha detto Taniguchi, che aveva corso l'ultima gara Mondiale a Macao 2013 - Ho fatto i primi sette giri cronometrati e posso dire che la Honda mi sembra una vettura piuttosto difficile da guidare, rispetto a BMW, Seat e Chevrolet. Avevo già corso in Ungheria tre anni fa, dunque la pista la conosco, anche se qualche curva è stata modificata. Sono contento del primo test, l'auto funziona bene, sono io che debbo migliorare, ma giro dopo giro ci sto riuscendo, adattandomi al mezzo."
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WTCC
Piloti Yukinori Taniguchi
Articolo di tipo Ultime notizie