Slovacchia, Gara1: Tarquini più forte di tutti!

Slovacchia, Gara1: Tarquini più forte di tutti!

Le tre Honda chiudono così come erano partite. Bella rimonta di Coronel

Grande vittoria per Gabiele Tarquini (Honda Civic) in Gara 1 allo SlovakiaRing. Il pilota nativo di Giulianova ha preceduto il compagno di squadra Tiago Monteiro e l'altra Honda Civic di Norbert Michelisz. Quarto Yvan Muller con la Chevrolet Cruze, davanti ad un ottimo Tom Coronel (BMW 320), autore di una bellissima rimonta. Subito dietro Coronel si è classificato Nash (Chevrolet Cruze Bamboo), seguito dall'altra Chevrolet del vincitore di Gara 1 a Marrakesh, l'olandese Nykjaer. Chiudono la Top10 MacDowall e Oriola. Al via le Honda del team Castrol mantengono le posizioni, incalzate dall'altra Honda di Michelisz e da Yvan Muller. Tom Coronel guadagna un paio di posizioni con la BMW, mentre Nash (Chevrolet Cruze) tallona la quella di Muller. Già al secondo giro c'è il primo ritiro: Tom Chilton, che era riuscito a prendere il via grazie ad ottimo lavoro dei meccanici che gli avevano sistemato la Chevrolet Cruze danneggiata nel Warm Up della mattina, finisce largo alla prima curva, trovandosi bloccato nella ghiaia. Al quarto giro è Rob Huff a sbagliare: la Seat Leon numero 1 finisce larga alla curva2 e compromette ulteriormente il tentativo di rimonta del britannico (che partiva molto indietro per la penalizzazione di 10 posti dopo che non aveva superato le verifiche tecniche post-qualifiche). Anche l'altra Seat Leon di René Munnich finisce nella via di fuga: il tedesco riesce a rientrare ai box, ma perde due giri. Errore anche per Kozlovskiy (Lada Granta) che si deve fermare ai box dopo aver sbagliato la frenata in una chicane, finendo nella sabbia. Con Tarquini che prende il largo, i duelli più belli sono tra Monteiro, incalzato da Michelisz (con il portoghese che rischia parecchio dopo essere andato largo in una curva, riuscendo però a mantenere la posizione) e tra Coronel e Nash. l'olandese della BMW riesce ad infilarsi all'interno in frenata e a due giri dalla fine beffa il britannico della Chevrolet. Da segnalare un buon quattordicesimo posto di Darryl O'Young, che partiva ultimo con la sua BMW dopo l'incidente di ieri all'inizio delle qualifiche.

WTCC Slovacchia - Classifica Gara 1

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WTCC
Piloti Tiago Monteiro , Yvan Muller , Gabriele Tarquini
Articolo di tipo Ultime notizie