Shanghai, Test: Yvan Muller è il più rapido

Shanghai, Test: Yvan Muller è il più rapido

Nei 30' collettivi il neo Campione del Mondo ha preceduto Coronel e Chilton. Rydell 11°, Bjork 15°.

I piloti del WTCC sono scesi in pista sul circuito di Shanghai per 30' di test collettivi, preludio al week-end cinese, penultima prova del Mondiale. Da segnalare che la pista è in versione ridotta rispetto al layout utilizzato dalla F1: la curva 4 è stata collegata direttamente alla 8, tagliando circa 850m di percorso. Il neo-Campione del Mondo Yvan Muller (Chevrolet Cruze RML) ha concluso davanti a tutti col tempo di 1.55.643, precedendo la BMW 320TC di Tom Coronel (+0.193) e il compagno di squadra Tom Chilton (+0.408). Quarta la Chevrolet Cruze del giovane spagnolo della Tuenti Racing Pepe Oriola (+0.513), il quale ha preceduto James Thompson (+0.626): il britannico della LADA Sport Lukoil è stato protagonista di un incidente alla curva 4b quando mancava meno di un minuto al termine della sessione. La Granta di Thompson è finita contro una barriera di pneumatici, scaraventandoli in mezzo al tracciato e costringendo i Commissari ad esporre la bandiera rossa, facendo terminare le prove con 20" di anticipo. Questo episodio ha vanificato il tentativo di Rob Huff (SEAT Leon ALL-INKL.COM Munnich Motorsport), il quale stava sensibilmente migliorando e poteva classificarsi nelle prime tre posizioni; il britannico si è invece dovuto accontentare della 13a piazza, dietro al compagno di squadra Marc Basseng. Sesta e nona posizione per le due Chevrolet Cruze della Bamboo-Engineering di Alex MacDowall (+0.833) e James Nash (+0.949): i due piloti, che sono in lotta per la conquista del Trofeo Yokohama, hanno visto infilarsi fra loro le due Honda Civic Castrol di Gabriele Tarquini (+0.838) e Tiago Monteiro (0.895). Decimo Darryl O'Young con la BMW, il quale precede la new entry Rickard Rydell, al volante della Chevrolet Cruze del team Nika Racing. A proposito di nuovi: la Volvo C30 di Thed Bjork è 15a (+2.095), mentre le ultime posizioni della classifica sono tutte per i piloti del Trofeo Asia. 25° Filipe De Souza, seguito da Kin Veng Ng, Badaraco, Taniguchi, Mak e Ho. Non ha segnato alcun tempo cronometrato Mehdi Bennani: gli uomini della Proteam Racing hanno lavorato a lungo sulla sua BMW per risolvere un problema tecnico, senza che il marocchino potesse scendere in pista per completare una tornata. Domani si torna in azione per le due sessioni di Prove Libere, con le Qualifiche che prenderanno il via alle 7;10 (ora italiana).

WTCC SHANGHAI - Test

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WTCC
Piloti Yvan Muller , Thed Björk , Rickard Rydell
Articolo di tipo Ultime notizie