Shakedown completato per la Ford del team Aon

Shakedown completato per la Ford del team Aon

Tom Chilton ha portato al debutto il nuovo propulsore 1.6 turbo della Focus

Poco prima di Natale il team Aon ha portato al debutto in pista la Ford Focus dotata del motore turbo da 1,6 litri con cui quest'anno farà il suo esordio nel WTCC. Lo shakedown è avvenuto presso il centro tecnico della Ford, a Dunton, e in questa occasione la vettura ha anche calzato per la prima volta gli pneumatici Yokohama. Dopo le necessarie verifiche da parte della FIA, a fine mese il team dovrebbe completare un altro test in Gran Bretagna, prima di iniziare un intenso programma in Spagna, dove sicuramente il clima potrà essere più clemente. Al momento non è stata ancora resa nota la formazione ufficiale, ma è molto probabile che ne potrà fare parte Tom Chilton. Non a caso, il pilota britannico ha portato in pista la vettura in questa prima uscita. "E' stato eccitante seguire lo sviluppo di questa nuova vettura. Chiaramente la Focus è già una macchina familiare per me, ma ci sono tanti aspetti che rendono la versione WTCC differente dal punto di vista di un pilota" ha detto proprio Chilton. "Abbiamo effettuato questo primo shakedown prima di Natale e sentire il rombo del nuovo motore 1.6 turbo è stato entusiasmante. L'ho trovato molto potente fin dai primi giri, quindi non vedo l'ora di cominciare a provare a sfruttarne il potenziale nei test veri e propri. In ogni caso ci aspetta una sfida entusiasmante" ha aggiunto. "Ci sono maggiori restrizioni regolamentari nel WTCC rispetto al BTCC per cui abbiamo dovuto modificare alcuni elementi. Senza contare che motore e pneumatici sono completamente diversi. Lo shakedown è andato bene, ma ora ci aspetta un mese di intenso lavoro prima di cominciare il programma in pista" ha concluso il team principal Mike Earle.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WTCC
Piloti Tom Chilton
Articolo di tipo Ultime notizie