Portimao, qualifiche: Tarquini firma la pole position!

Portimao, qualifiche: Tarquini firma la pole position!

L'italiano precede la Chevrolet di Muller e la BMW di Michelisz che precede l'altra Cruze di Huff. Male Menu

Gabriele Tarquini ha conquistato la pole position nella gara di Portimao del WTCC: l'abruzzese ha confermato con la Seat Leon WTCC la buona forma mostrata già nel primo turno delle libere del mattino nell'appuntamento portoghese. L'italiano ha preceduto Yvan Muller di 0"266: il campione del mondo in carica partirà domani dalla prima fila grazie al tempo di 1'54"232, mentre al terzo posto torna alla ribalta Norbert Michelisz con la Bmw 320 TC: il vincitore della gara dell'Hungaroring con 1'54"598 è riuscito a precedere un po' a sopresa Rob Huff che è riuscito a risalire in prima fila proprio nel giro della bandiera a scacchi. La terza fila è appannaggio dei piloti di Roberto Ravaglia con le due BMW 320 TC della Roal Motorsport: Tom Coronel in 1'54"892 ha preceduto il compagno di squadra Alberto Cerqui. In quarta fila c'è l'altro ungherese Weber che sta crescendo gara dopo gara con la BMW: il magiaro è appaiato al più esperto Tiago Monteiro con la Seat Leon WTCC. La grande delusione della sessione è stato Alain Menu: lo svizzero, che corre nelle vesti di Michel Vaillant, l'eroe dei fumetti di Graton, è scivolato solo al nono posto. Chiudono la lista dei top 12 Oriola, Bennani e Dudukalo. Q1 Nella prima sessione il più veloce è risultato Gabriele Tarquini davanti alle tre Chevrolet con Yvan Muller davanti ad Alain Menu e Rob Huff. Fra gli esclusi alla sessione che ha determinato la griglia di Gara 1 ci sono stati Stefano d'Aste (BMW 320 TC del team Wiechers) e le due Ford Focus S2000 TC del team Aon con Nash e Chilton relegati in fondo alla griglia.

WTCC/Portimao - Qualifiche 1

WTCC/Portimao - Qualifiche 2

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WTCC
Piloti Yvan Muller , Gabriele Tarquini , Norbert Michelisz
Articolo di tipo Ultime notizie