Niente WTCC per la Rotek Racing: il futuro è il BTCC

condividi
commenti
Niente WTCC per la Rotek Racing: il futuro è il BTCC
Redazione
Di: Redazione
15 ott 2013, 18:55

Le Ford Focus saranno vendute per allestire due Audi A3 da schierare nella serie britannica

E' terminato ancora prima di cominciare il programma della Rotek Racing nel WTCC. La squadra aveva acquistato le Ford Focus che avevano corso nel 2012 con il Team Arena, ma le importanti modifiche regolamentari che verranno introdotte nel 2013 l'hanno costretta a rivedere i suoi piani. Il focus si è quindi spostato sul BTCC, nel quale ha intenzione di schierare due Audi A3, che saranno sviluppate in collaborazione con il Team Hard di Tony Gilham. Una delle due sarà sicuramente affidata a Robb Holland, mentre per la secondo rimane ancora in dubbio il nome del pilota, anche se l'obiettivo sarebbe quello di ingaggiare un giovane promettente. "Purtroppo il progetto WTCC è morto per ora. Sembra essere molto dura per le squadre indipendenti in questo momento" ha confermato Robb Holland ad Autosport. "Forse tra due o tre anni le regole saranno più stabili e ci potremmo riprovare. Ora metteremo in vendita le nostre Ford, sperando che possa essere interessato qualche team che corre nell'ETCC, perchè la riteniamo una vettura che potrebbe essere competitiva".
Prossimo articolo WTCC
Una Volvo "Fantasma" sulla griglia di Shanghai

Previous article

Una Volvo "Fantasma" sulla griglia di Shanghai

Next article

Nuova livrea per le Cruze Bamboo Engineering

Nuova livrea per le Cruze Bamboo Engineering

Su questo articolo

Serie WTCC
Piloti Robb Holland
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie