Muller: "Pole buttata alla prima curva"

condividi
commenti
Muller:
Francesco Corghi
Di: Francesco Corghi
10 mag 2014, 19:23

Per il francese si fa durissima domani: superare Loeb e López non sarà facile, ma la grinta non gli manca.

Muller:
Si preannuncia in salita la Domenica slovacca di Yvan Muller. Il Campione del Mondo in carica non è andato oltre il terzo posto in Qualifica e partirà alle spalle dei compagni di squadra Loeb e López. Il transalpino è relativamente tranquillo, sapendo di avere una vettura molto forte, quale è la C-Elysée, ma dovendo cercare di superare fin da subito gli avversari se vuole portarsi a casa la vittoria. "Praticamente ho rovinato il mio assalto alla Pole alla prima curva, quando sono arrivato troppo forte, andando largo. Dopo ho provato a recuperare, ma più del terzo posto non era possibile ottenere. Su questa pista è difficile trovare un bilanciamento adeguato, domani credo che si deciderà tutto nelle prime due curve."
Prossimo articolo WTCC
Loeb: "Ho sentito la pressione dei miei compagni!"

Articolo precedente

Loeb: "Ho sentito la pressione dei miei compagni!"

Articolo successivo

Slovakiaring, Gara 1: La bandiera rossa premia Loeb

Slovakiaring, Gara 1: La bandiera rossa premia Loeb
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie WTCC
Evento Slovakia
Location Slovakia Ring
Piloti Yvan Muller
Autore Francesco Corghi
Tipo di articolo Ultime notizie