Muller, Huff e Menu, poi tutti gli altri

Muller, Huff e Menu, poi tutti gli altri

Le prime due Chevy rifilano mezzo secondo agli avversari nelle Libere 1 a Valencia

Yvan Muller e Robert Huff vicinissimi, poi ben staccato il resto del gruppo: questo il risultato dell aprima sessione di Prove Libere del secondo appuntamento del Wtcc a Valencia. Il duo della Chevrolet ha fatto segnare rispettivamente 1'43"049 per il francese e 1'43"145 per il suo compagno di squadra inglese, mentre il primo "degli altri" è la terza Cruze ufficiale di Alain Menu con 1'43"693 che precede di pochi centesimi le Seat Leon di Pepe Oriola (1'43"720) e Gabriele Tarquini (1'43"798). La migliore Bmw è quella di Tom Coronel, sesto in 1'43"983, davanti a Norbert Michelisz (1'44"062) ed Alberto Cerqui (1'44"080). I primi dieci si chiudono con le León di Tiago Monteiro (1'44"626) ed Alexsei Dudukalo (1'44"691). Faticano le Ford Focus della AON: James Nash e Tom Chilton sono solamente 15esimo e 16esimo, a due secondi dalla miglior prestazione di Muller. Sessione tranquilla, nessun incidente degno di nota, giusto qualche errore: Tarquini, Charles Ng e Stefano D’Aste sono andati larghi nell'erba, Isaac Tutumlu si è girato alla curva 5, Coronel è andato lungo alla 8 e Franz Engstler ha lottato contro un forte sovrasterzo.

WTCC - Valencia - Libere 1

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WTCC
Piloti Yvan Muller , Rob Huff
Articolo di tipo Ultime notizie