Monza, Libere 1: svetta Huff tallonato da Tarquini

condividi
commenti
Monza, Libere 1: svetta Huff tallonato da Tarquini
Di: Matteo Nugnes
10 mar 2012, 10:04

L'italiano della Seat sembra in grande crescita e si è inserito in mezzo alle Chevrolet

Con le prove libere di questa mattina si è aperto ufficialmente il weekend di Monza del WTCC, gara di apertura della stagione 2012. Al comando delle operazioni c'è ancora una volta una Chevrolet, ma questa volta la sensazione è che le Cruze 1.6 turbo dovranno fare i conti con Gabriele Tarquini. Il portacolori della Seat aveva portato la sua Leon davanti a tutti dopo appena una decina di minuti e Robert Huff ha dovuto spingere al limite la sua Chevy per stampare un crono di 1'58"679 e riuscire a scavalcare il pilota italiano. Dal canto suo Tarquini ha poi provato a rispondergli, facendo segnare il miglior tempo nei primi due settori, ma pagando qualcosa di troppo nell'ultimo e chiudendo quindi con un gap di poco più di due decimi. Seguono poi le altre due Cruze di Yvan Muller ed Alain Menù, con Norbert Michelisz a completare la top five come primo delle BMW e degli Indipendenti. Buona anche la prestazione di James Nash, che è riuscito ad inserire la Ford Focus in decima piazza. Il pilota britannico però ha provocato anche una bandiera rossa rimanendo fermo alla Variante Ascari.

WTCC - Monza - Libere 1

Prossimo articolo WTCC
Monza, Libere 2: ancora Chevy, stavolta con Menù

Previous article

Monza, Libere 2: ancora Chevy, stavolta con Menù

Next article

Il round portoghese si sposta da Estoril a Portimao

Il round portoghese si sposta da Estoril a Portimao

Su questo articolo

Serie WTCC
Piloti Robert Peter Huff
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie