Monteiro: "Orgoglioso di essere stato scelto da Honda!"

Il pilota portoghese avrà il compito di portare al debutto la Civic nella gara di Suzuka

Monteiro:
Tiago Monteiro è il pilota che la Honda ha deciso di affiancare a Gabriele Tarquini nel campionato del mondo turismo. Toccherà al pilota portoghese portare al debutto la Civic WTTC nella gara di Suzuka. Tiago, infatti, avrà l’onore di far scendere in pista la vettura giapponese il 21 ottobre sulla pista di casa del marchio nipponico. Si tratterà della prima apparizione in corsa delle tre che sono in programma quest’anno nei piani dell’Honda Racing Team Jas. A Suzuka seguiranno poi la trasferta in Cina a Shanghai e quella di Macao che chiuderà il campionato 2012. “Non abbiamo molto tempo a disposizione – ammette Tiago Monteiro – per sviluppare la Civic prima di Suzuka, sarà una corsa contro il tempo, ma sono sicuro che faremo bene. Non aspettatevi però una macchina vincente da subito, perché c’è molto lavoro da fare e siamo solo alla prima fase dello sviluppo”. Il pilota portoghese che ha corso in Formula 1 con la Jordan e la Midland, finora ha disputato la stagione 2012 con la Seat Leon: “Sono molto orgoglioso della scelta fatta dalla Honda – prosegue Tiago – nella loro lista c’erano una decina di nomi e hanno voluto proprio me. Sento la responsabilità del ruolo a cui sono chiamato, ma ho trovato proprio quello che cercavo: il legame con un Costruttore. Con la Civic prende l’avvio un progetto molto ambizioso nel quale credo molto”. Tiago ha fatto alcuni giri a Vallelunga, alternandosi al volante con il compagno di squadra, Gabriele Tarquini, a cui è stato deputato lo sviluppo della Civic: “L’impressione è molto positiva – conclude Monteiro – anche se capiremo il reale potenziale della vettura nelle prossime sessioni. La prossima è in programma il 27 27 e 28 agosto allo Slovakia Ring”.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WTCC
Piloti Tiago Monteiro
Articolo di tipo Ultime notizie