Loeb e López penalizzati, Muller e Tarquini in prima fila!

Loeb e López penalizzati, Muller e Tarquini in prima fila!

Sistema che regola l'afflusso di carburante malfunzionante sulle due C-Elysée: retrocessa la coppia Citroen in fondo alla griglia.

Colpo di scena a Le Castellet, dove la sala stampa era ormai vuota e il circuito Paul Ricard deserto. I Commissari Sportivi della FIA hanno effettuato le verifiche tecniche sulle vetture WTCC che hanno partecipato alla Q3: durante il test ci sono stati problemi per le Citroen C-Elysée di Sébastien Loeb e José María López, le cui vetture avevano il sistema di sicurezza che regola l'afflusso del carburante in caso di incidente malfunzionante. A completamento dell'informazione, tale procedura era stata adottata anche la settimana scorsa a Marrakech, dove tutti erano risultati idonei. I Giudici hanno usato la mano pesante, cancellando tutti i tempi realizzati dal francese e dall'argentino nella sessione di Qualifica e retrocedendoli in fondo alla griglia per entrambe le gare di domani. Questa decisione regala sul piatto d'argento a Yvan Muller la chance di vincere la sua prima gara dell'anno indisturbato, mentre Gabriele Tarquini ha la ghiottissima occasione di fare bella figura con la sua Honda Civic. Dietro a loro bisognerà tenere d'occhio anche la Chevrolet Cruze di un Hugo Valente visto particolarmente in forma durante il week-end. In Gara 2 la prima fila sarà occupata ancora una volta da Mehdi Bennani, che avrà a fianco la Cruze di René Münnich: si spera che stavolta il marocchino sia in grado di scattare bene, rispetto a quanto accaduto a Marrakech.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WTCC
Evento Paul Ricard
Circuito Circuit Paul Ricard
Piloti Sébastien Loeb , Yvan Muller
Articolo di tipo Ultime notizie