López: "Correre con Muller e Loeb? Un sogno!"

Il pilota argentino, neo-acquisto della Citroën, è carichissimo per la sua prima stagione completa nel WTCC.

López:
"Sono letteralmente elettrizzato, è un passo avanti importantissimo per la mia carriera". Ha esordito così José-María "Pechito" Lopez alla presentazione del team Citroën Racing, che lo ha scelto come terzo pilota per il WTCC 2014. "Spero di poter aiutare la squadra nello sviluppo della vettura e di ottenere buoni risultati in pista - ha detto il vincitore dell'appuntamento di Termas De Río Hondo 2013 - Vincere quella gara è stato determinante perchè venissi invitato a provare la nuova vettura a Valencia e Monza. Certo, non contano solo i risultati in pista, sicuramente la scelta è ricaduta su di me anche per la mia professionalità e i miei metodi di lavoro." L'argentino sarà compagno di squadra del quattro volte Campione del Mondo Yvan Muller e del 9 volte iridato nel WRC Sébastien Loeb: "E' un onore e un privilegio far parte di una squadra formata da due "mostri" del motorsport come Yvan e Sébastien. Io sono di Córdoba e là il rally è uno degli sport più seguiti: trovarsi di fianco a Loeb è un sogno!" Pechito è il primo pilota argentino a partecipare ad una stagione intera del WTCC. L'ultimo concorrente suo connazionale ad essere impegnato in un Mondiale fu Carlos Reutemann nel 1981, il quale giunse secondo alle spalle di Nelson Piquet al termine del Campionato di F1. L'unico argentino a vincere un Titolo Mondiale rimane Juan-Manuel Fangio, cinque volte iridato in F1 tra il 1951 e il 1957. "Sono orgoglioso di rappresentare il mio paese in un Campionato del Mondo. Sapere di essere affiancato a nomi di connazionali come Fangio e Reutemann è una grande motivazione per me", ha concluso López.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WTCC
Articolo di tipo Ultime notizie