Il Moscow Raceway nel calendario 2013 provvisorio

Il Moscow Raceway nel calendario 2013 provvisorio

Se la bozza verrà approvata dalla FIA, l'anno prossimo ci sarà un appuntamento in più

Sono 13 gli eventi inseriti nella bozza del calendario 2013 del WTCC, che gli organizzatori della serie hanno presentato alla FIA con l'obiettivo di ottenerne l'approvazione. Rispetto a questa stagione, dunque, ci sarebbe un evento in più, con la conferma dei 12 round disputati nel 2012 (almeno per quanto riguarda gli stati toccati), ai quali si andrà ad aggiungere il Moscow Raceway, dove la serie dovrebbe fare tappa nel mese di giugno. Qualche mese fa Marcello Lotti aveva anche parlato della possibilità di introdurre anche il Buddh International Circuit, magari come prova di apertura, ma nella bozza presentata oggi non c'è traccia del tracciato indiano. Manca ancora la sede dell'appuntamento spagnolo, che però è previsto per il 24 marzo, mentre cambia location quello portoghese: il momento di crisi vissuto da Portimao ha indotto gli organizzatori a virare nuovamente sul cittadino di Porto. Per il resto la struttura resta simile a quella di quest'anno, con tutte la gare europee nella prima parte del campionato e concentrate prima dell'inizio dell'estate, seguite dalla trasferta oltreoceano e poi da quella asiatica. WTCC, Calendario 2013 provvisorio: 10 marzo - Monza 24 marzo - Spagna (pista da definire) 7 aprile - Marrakech 28 aprile - Slovakia Ring 5 maggio - Hungaroring 19 maggio - Salzburgring 9 giugno - Moscow Raceway 30 giugno - Porto 28 luglio - Curitiba 22 settembre - Sonoma 20 ottobre - Suzuka 3 novembre - Shanghai 17 novembre - Macao

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WTCC
Articolo di tipo Ultime notizie