Marrakech, Libere 1: Muller batte Tarquini per 0"032!

Grande lotta e alternanza tra le Chevrolet e le Honda, ottimo Thompson quinto

Marrakech, Libere 1: Muller batte Tarquini per 0
Dopo l'annullamento per pioggia delle prove di ieri, si e' disputata questa mattina la prima sessione di prove libere della tappa marocchina del WTCC 2013. E il weekend si e' aperto con subito una lotta appassionante e tirata! A spuntarla alla fine e' stata la Chevrolet Cruze di Yvan Muller, che ha battuto di un soffio la Honda Civic di Gabriele Tarquini dopo un batti e ribatti durato per tutti e trenta i minuti. Inizialmente tutti sono stati molto cauti nel saggiare l'asfalto del tracciato cittadino, completamente lavato dall'acquazzone e per niente gommato visto che tutte le sessioni di ieri sono state annullate. Inoltre erano da provare i nuovi cordoli 2013, fondamentali per fare il tempo a Marrakech. Poi pian piano il passo si e' alzato, come la competizione. Prima era parso un dominio Honda, con Tarquini davanti a Tiago Monteiro e al privato Norbert Michelisz, poi e' stato il momento delle vetture RML, con Muller e Tmo Chilton ad alternarsi in vetta. Nel finale la Honda e' tornata alla carica e sotto la bandiera a scacchi (anticipata per via dell'arresto della Seat Leon di Tom Boardman al tornantino) si e' ottenuta una situazione di sostanziale parità, con i due capisquadra in testa separati da soli 0"032. Terzo Chilton davanti a Michelisz, mentre quinta e' la Lada Granta di James Thompson, comparso nelle posizioni di vertice solo nel finale, sorprendendo tutti. Tom Coronel, sesto, e' il primo delle BMW, seguito dalla Cruze di Michel Nykjær, primo dei piloti in corsa per lo Yokohama Trophy. Alex MacDowall, Tiago Monteiro e Fernando Monje, primo dei piloti SEAT, hanno poi chiuso la Top 10.

WTCC - Marrakech - Prove Libere 1

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WTCC
Piloti Yvan Muller , Gabriele Tarquini
Articolo di tipo Ultime notizie