D'Aste torna nel WTCC con la Wiechers Sport

D'Aste torna nel WTCC con la Wiechers Sport

Il pilota italiano sarà al via ad Oporto, Oscherslebene e Valencia con una BMW

Ritorno in grande stile quello di Stefano d’Aste nel WTCC. Il pilota lecchese parteciperà a tre appuntamenti del Campionato Mondiale Turismo come sempre al volante di una BMW: lo farà con il team Wiechers, squadra con la quale si è laureato Campione del Mondo Indipendents nel 2007. Il binomio italo–tedesco tornerà dunque protagonista negli appuntamenti di Oporto, Oschersleben e Valencia, circuiti sui quali Stefano ha sempre disputato ottime gare. E’ con grande entusiasmo che Stefano racconta il suo ritorno nel WTCC: “Sono davvero felice di tornare nel Campionato Mondiale Turismo quest’anno. Farlo con il team Wiechers, squadra con la quale mi sono laureato Campione del Mondo Indipendents nel 2007, mi fa ancora più felice. Con il team tedesco ho corso per due stagioni, una appunto dove mi sono laureato Campione, l’altra nella quale siamo arrivati vicini a riconfermarci. La squadra è davvero molto organizzata e sono sicuro che potremo essere davvero molto competitivi. Ovviamente sarà tutto nuovo per me visto che sono cambiati i regolamenti e le motorizzazioni. Però devo dire che fino ad ora ho seguito con attenzione la stagione dei miei ex avversari ed il Campionato è davvero molto competitivo" ha detto. "Con il team Wiechers faremo il possibile per entrare nel novero dei protagonisti. Io parteciperò solamente ai tre appuntamenti di Oporto, Oschersleben e Valencia perché non concomitanti con gli altri impegni già presi per questa stagione, a cominciare dal Campionato Europeo GT4 dove sto partecipando da protagonista con il team Giudici e dove attualmente sono primo in classifica ed ho già vinto due appuntamenti con la Lotus Evora ufficiale. Quella di partecipare al WTCC 2011 è una splendida opportunità e ringrazio anche il team Giudici che mi ha dato il consenso a partecipare, nonostante sia in primis un loro pilota, ad alcuni appuntamenti del WTCC 2011. Non manca molto al mio debutto, avverrà già la prossima settimana in Portogallo” ha concluso.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WTCC
Piloti Stefano D'Aste
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag inquinamento, mobilità sostenibile