Curitiba, Libere 1: Menu nella tripletta Chevrolet

Curitiba, Libere 1: Menu nella tripletta Chevrolet

Lo svizzero precede con la Cruze 1.6 Turbo i compagni Huff e Muller. Quarto è Tarquini con la Seat

Alain Menu vuole dare una svolta alla sua stagione: lo svizzero della Chvrolet è stato il più veloce nella prima sessione di prove libere a Curitiba, nell'ottavo appuntamento del campionato mondiale turismo che si disputa in Brasile. Menu ha stampato un tempone di 1'22"743 proprio alla conclusione del turno, levando il primato a Robert Huff che è stato in cima alla lista dei tempi per quasi tutta la sessione. Alla fine i tre piloti ufficiali Chvrolet sono stati gli unici ad andare sotto il muro dell'1'23 con Alain Menu davanti ad Robert Huff e Yvan Muller. Il campione del mondo in carica ha lavorato di più in funzione della gara, cercando una prestazione solo all'ultimo tentativo. Le Cruze 1.6 Turbo hanno confermato ancora una volta di essere imprendibili nell'ultimo anno di permanenza nel campionato, visto che la Casa del cravattino ha ufficializzato la decisione di voler abbandonare il WTCC alla fine della stagione. Al quarto posto è emerso Gabriele Tarquini con la Seat Leon WTCC, ma l'abruzzese è distaccato di oltre otto decimi dalla posizione di vertice. L'italiano, che in settimana ha definito il suo passaggio alla Honda nel 2013, ha preceduto altre due Chervolet, quelle del team privato bamboo Engineering affidate a Alex Macdowell e Michel Nykiaer, ma separate da Menu di oltre un secondo. Più staccate le prime BMW 320 TC con l'esperto Tom Coronel davanti al nostro Stefano D'Aste. Nella top ten figurano anche Tiago Monteiro (Seat) e Tom Chilton (Ford Focus), con Alberto Cerqui dodicesimo sulla seconda BMW del team Roal Motorsport. Si trova in fondo alla griglia Pepe Oriola, il promettente giovane spagnolo della Seat che è riuscito a fare solo pochi giri prima che la sua Leon lo tenesse bloccato.

WTCC - Curitiba - Libere 1

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WTCC
Piloti Yvan Muller , Rob Huff , Alain Menu
Articolo di tipo Ultime notizie