Curitiba, Gara 2: Huff riapre la partita mondiale

Curitiba, Gara 2: Huff riapre la partita mondiale

L'inglese della Chevrolet precede Menu e Tarquini, con Muller soltanto quarto.

Rob Huff centra Gara 2 di Curitiba nell'ottavo appuntamento del mondiale turismo: l'inglese si aggiudica una gara splendida che lo ha visto partire dalla quarta fila per l'inversione della griglia. Il britannico coglie la terza vittoria stagionale e con questa affermazione riduce sensibilmente il margine da Yvan Muller che, invece, si è dovuto accontentare solo del quarto posto. Rob Huff se ne torna in Europa con un distacco di soli 17 punti sul tre volte campione del mondo, riaprendo un campionato che, invece, sembrava segnato dall'alsaziano, mentre sorride lo svizzero Alain Menu che chiude il week end brasiliano con due secondi posti. Al via era scattato subito al comando Norbert Michelisz con la Bmw 320 TC, ma l'ungherese ha dovuto fare i conti molto in fretta con Gabriele Tarquini (Seat Leon WTCC) che ha fatto una partenza da fermo sensazionale. Alle spalle dell'abruzzese si sono fatti minacciosi i tre piloti della Chevrolet che hanno marciato di conserva. Tarquini è riuscito a infilare Michelisz all'esterno, manovra che poi ha ripetuto anche Huff sull'italiano. L'inglese ne ha approfittato per allungare sul "Cinghiale", mentre Menu ha tenuto sotto controllo Muller. Le due Cruze non hanno impiegato molto ad avere ragione della BMW di Michelisz, e Menu è riuscito a trovare un varco per passare anche Tarquini, mentre la manovra non è riuscita a Muller che è rimasto bloccato al quarto posto. La gara è stata neutralizzata da una safety car per recuperare la vettura di NG che aveva sbattuto violentemente contro il muro, ma non ha condizionato l'esito di Gara 2, mentre Alberto Cerqui (BMW 320 TC della Roal Motorsport) è stato portato contro il muro dei box da una manovra sconsiderata di Dudukalo in pieno rettilineo. Il quinto posto premia Michelisz che consolida la supremazia nella classifica riservata agli Indipendenti, mentre sesto è Michael Nykjear che precede Tom Coronel.

WTCC - Curitiba - Gara 2

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WTCC
Piloti Rob Huff , Gabriele Tarquini , Alain Menu
Articolo di tipo Ultime notizie