WTCR
G
Salzburgring
11 set
-
13 set
Prossimo evento tra
63 giorni
G
Slovakia Ring
09 ott
-
11 ott
Prossimo evento tra
91 giorni
WSBK
G
Donington Park
03 lug
-
05 lug
Postponed
31 lug
-
02 ago
Prossimo evento tra
21 giorni
WRC
21 mag
-
24 mag
Evento concluso
16 lug
-
19 lug
Postponed
WEC
13 ago
-
15 ago
Prossimo evento tra
34 giorni
W Series
G
26 giu
-
27 giu
Canceled
G
Norisring
10 lug
-
11 lug
Canceled
MotoGP
17 lug
-
19 lug
Prossimo evento tra
7 giorni
G
GP di Andalusia
24 lug
-
26 lug
Prossimo evento tra
14 giorni
Moto3
G
Assen
26 giu
-
28 giu
Canceled
G
Kymi Ring
10 lug
-
12 lug
Canceled
Moto2
G
Assen
26 giu
-
28 giu
Canceled
G
Kymi Ring
10 lug
-
12 lug
Canceled
IndyCar
10 lug
-
12 lug
Canceled
Formula E
05 giu
-
06 giu
Evento concluso
G
ePrix di Berlino I
05 ago
-
05 ago
Prossimo evento tra
26 giorni
FIA F3
03 lug
-
05 lug
Evento concluso
G
Hungaroring
17 lug
-
19 lug
Prossimo evento tra
7 giorni
FIA F2
03 lug
-
05 lug
Evento concluso
G
Hungaroring
17 lug
-
19 lug
Prossimo evento tra
7 giorni
Formula 1
02 lug
-
05 lug
Evento concluso
09 lug
-
12 lug
Prove Libere 1 in
18 Ore
:
28 Minuti
:
31 Secondi
ELMS
17 lug
-
19 lug
Prossimo evento tra
7 giorni
G
Spa-Francorchamps
07 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
28 giorni
DTM
G
Spa-Francorchamps
01 ago
-
02 ago
Prossimo evento tra
22 giorni
14 ago
-
16 ago
Prossimo evento tra
35 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
07 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
28 giorni
11 set
-
13 set
Prossimo evento tra
63 giorni
GT World Challenge Europe Endurance
04 set
-
06 set
Prossimo evento tra
56 giorni

Chilton: "Guerrieri mi ha rallentato apposta, poi ha sbagliato: gli sta bene!"

condividi
commenti
Chilton: "Guerrieri mi ha rallentato apposta, poi ha sbagliato: gli sta bene!"
Di:
21 nov 2017, 15:57

Il britannico ha centrato il suo obiettivo a Macao concludendo sul podio nella Main Race, ma per ottenere il terzo posto ha dovuto sudare parecchio, dato che l'argentino gli ha dato filo da torcere. Anche troppo secondo il pilota della SLR...

Tom Chilton, Sébastien Loeb Racing, Citroën C-Elysée WTCC
Podio: il terzo classificato Tom Chilton, Sébastien Loeb Racing, Citroën C-Elysée WTCC
Podio: il vincitore della gara Rob Huff, All-Inkl Motorsport, Citroën C-Elysée WTCC, Norbert Micheli
Podio: il terzo classificato Tom Chilton, Sébastien Loeb Racing, Citroën C-Elysée WTCC
Podio: il vincitore della gara Rob Huff, All-Inkl Motorsport, Citroën C-Elysée WTCC, il secondo clas
Tom Chilton, Sébastien Loeb Racing, Citroën C-Elysée WTCC
Tom Chilton, Sébastien Loeb Racing, Citroën C-Elysée WTCC
Tom Chilton, Sébastien Loeb Racing, Citroën C-Elysée WTCC, Mehdi Bennani, Sébastien Loeb Racing, Cit
Tom Chilton, Sébastien Loeb Racing, Citroën C-Elysée WTCC

Tom Chilton lo aveva detto: a Macao voleva salire sul podio dopo anni e anni di tentativi, e il britannico ci è riuscito nel weekend del WTCC andato in scena sul Circuito da Guia.

Il pilota della Sébastien Loeb Racing ha conquistato il terzo posto nella Main Race sotto la pioggia, ma per ottenerlo ha dovuto sudare tantissimo e mantenere i nervi saldi, dato che la lotta con la Honda Civic WTCC di Esteban Guerrieri è stata serratissima fino all'ultimo giro.

"Debbo fare prima di tutto i complimenti alla Sébastien Loeb Racing per il fantastico lavoro che hanno compiuto in questo weekend. Bennani ha vinto la prima gara nella quale sono comunque andato forte", ha detto Chilton, che nella Opening Race aveva chiuso ottavo.

"Nella Main Race ciò che è successo fra me ed Guerrieri penso sia stato oltre le righe. Tutto è iniziato al giro 6, quando Michelisz è andato largo all'ultima curva. Ho visto la possibilità di passare sul rettilineo e mi brillavano gli occhi all'idea di salire secondo. Lui mi ha chiuso a destra, per cui mi sono buttato a sinistra alla curva 1, andando però fuori traiettoria. Ho pensato a quale varco sfruttare perché da un lato avevo le barriere e dall'altro pista bagnata e scivolosa fuori traiettoria. Guerrieri ne ha approfittato prendendo la scia di entrambi saltandomi davanti al "Mandarin". Mi è seccato moltissimo perché ero più veloce di entrambi".

Da qui è iniziata una bagarre all'ultima staccata fra i muretti di Macao, con Chilton che si è levato i sassolini dalle scarpe una volta ripresosi il cosiddetto maltolto.

"Da quel momento ad ogni giro Guerrieri mi ha continuato a rallentare al tornantino "Melco" facendomi perdere secondi preziosi. Forse è stata una indicazione di Honda per fare scappare via Michelisz. Fatto sta che all'ultimo passaggio Esteban ha frenato troppo tardi in una curva a sinistra andando fuori traiettoria, che su una pista come questa è deleterio perché non è gommata e ci sono i muretti vicinissimi. Ne ho approfittato per risuperarlo e sono proprio contento che abbia sbagliato; è stato punito dal karma e ben gli sta! Successivamente mi sono protetto per non rischiare che mi passasse nuovamente".

Articolo successivo
Fotogallery: anche senza F.1 e MotoGP, le grid girl non mancano mai!

Articolo precedente

Fotogallery: anche senza F.1 e MotoGP, le grid girl non mancano mai!

Articolo successivo

Una gita al casinò per Coronel: "Ma ho tenuto la fortuna per salire sul podio"

Una gita al casinò per Coronel: "Ma ho tenuto la fortuna per salire sul podio"
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie WTCC
Evento Macau
Location Circuito da Guia
Piloti Tom Chilton
Team Sébastien Loeb Racing
Autore Francesco Corghi