Björk: "Se dovesse arrivare il Mondiale sarà grazie anche a Muller"

condividi
commenti
Björk:
Francesco Corghi
Di: Francesco Corghi
19 ago 2017, 14:03

Lo svedese della Volvo, che è in piena corsa per il titolo, ha sottolineato l'importanza del ruolo di collaudatore ufficiale che il francese ha assunto alla Cyan Racing.

Nicky Catsburg, Thed Björk, Nestor Girolami, Polestar Cyan Racing, Volvo S60 Polestar durante le qua
Yvan Muller
Nicky Catsburg, Thed Björk, Nestor Girolami, Polestar Cyan Racing, Volvo S60 Polestar dopo le qualif
Nicky Catsburg, Thed Björk, Nestor Girolami, Polestar Cyan Racing, Volvo S60 Polestar durante le qua
#62 Thed Björk - Polestar Cyan Racing
#62 Thed Björk - Polestar Cyan Racing
Thed Bjork, Polestar Racing

La rincorsa al titolo WTCC è partita già nello scorso inverno, quando la Polestar Cyan Racing ha deciso di ingaggiare Yvan Muller come collaudatore ufficiale.

Il francese 4-volte Campione del Mondo Turismo, ha portato ai massimi livelli la Volvo S60 TC1 che quest'anno Thed Björk, Nicky Catsburg e Néstor Girolami stanno guidando con ottimi risultati nel Mondiale.

Mentre l'argentino Girolami non ha avuto molta fortuna fino ad oggi, l'olandese Catsburg e lo svedese Björk sono invece riusciti a trionfare al volante di una Volvo che è in piena corsa per i titoli piloti e costruttori.

E proprio Björk, parlando con Motorsport.com, ha voluto sottolineare l'importanza del lavoro svolto da Muller, che dopo il ritiro dalle corse ha deciso di intraprendere una nuova avventura.

"Quanto è importante la presenza di Yvan nel team? Tantissimo, ma è una risposta facile da dare - ha dichiarato Björk, che attualmente si trova secondo in classifica a -12 dalla vetta occupata da Tiago Monteiro - Penso che sia uno dei migliori piloti delle corse turismo in tutto il mondo e ha avuto modo di sviluppare diverse auto portandole poi a vincere il titolo. Ha grandissima esperienza e sono orgoglioso che sia con noi. Non potrei essere più contento di così, penso che se dovessimo riuscire a laurearci Campioni, sarebbe anche grazie a lui".

Dichiarazioni raccolte da Federico Faturos

Prossimo articolo WTCC

Su questo articolo

Serie WTCC
Piloti Yvan Muller, Thed Björk
Team Polestar Cyan Racing
Autore Francesco Corghi
Tipo di articolo Intervista