RML al lavoro sulle Chevrolet per il 2014!

RML al lavoro sulle Chevrolet per il 2014!

Non è chiaro però se le costruirà solamente o se le farà anche correre

La RML è vicina a chiudere l'accordo per progettare e produrre le Chevrolet per la stagione 2014 del Mondiale Turismo, quando entrerà in vigore il nuovo regolamento. Secondo la rivista britannica Autosport addirittura la squadra di Ray Mallock avrebbe già cominciato il lavoro, nonostante ancora l'azienda debba definire alcuni punti chiave prima di annunciare ufficialmente la costruzione. La squadra dovrebbe essere in grado di usare la scocca delle Cruze attuali, così da accelerare i lavori assicurandosi alcuni dati certi su cui basarsi per quella che di fatto sarà una vettura completamente nuova. Non è ancora chiaro se la squadra britannica si limiterà a produrre le vetture oppure se metterà in piedi un proprio programma dopo i quattro titoli WTCC piloti consecutivi ed i tre allori costruttori conquistati tra il 2010 ed il 2012. Inoltre nemmeno è ancora dato sapere se Chevrolet sarà coinvolta nuovamente nel programma di sviluppo della vettura oppure se sarà una iniziativa completamente privata. Nessuna notizia ufficiale è stata divulgata, ma si parla di almeno sei vetture pronte entro la prima gara del 2014, che significherebbe avere 16 vetture basate sul nuovo regolamento visto che Honda si è impegnata ad averne 4 e sia Citroen che Lada stanno pianificando un programma con tre auto. "Abbiamo un piano, ma necessitiamo di conferme ha commentato il promoter del campionato Marcello Lotti. "Se tutto va per il verso giusto potremmo addirittura averne altre 6 in più. Lo sapremo prima di Suzuka, anche perché dopo sarebbe troppo tardi."

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WTCC
Articolo di tipo Ultime notizie