Report SBK: consacrazione Rinaldi, Rea va in fuga

  condividi
  commenti

Secondo round della Superbike sulla pista di Aragon. Grande Italia, con Michael Ruben Rinaldi che porta sul gradino più alto del podio in Gara-1 la sua Ducati privata del team Go-Eleven, davanti a Rea. Week-end sfortunato per Scott Redding: l'alfiere del team Aruba Racing cade e si ritrova ad oltre 30 punti di distacco da Rea, che prova la prima fuga verso il titolo mondiale

Carica i commenti

Su questo video

Durata 23:46
Postato 8 set 2020
Serie WSBK
Sii il primo a ricevere le
ultime notizie