WSBK
G
Phillip Island
28 feb
-
01 mar
Prossimo evento tra
8 giorni
G
Losail
13 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
22 giorni
G
Jerez
27 mar
-
29 mar
Prossimo evento tra
36 giorni
G
Assen
17 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
57 giorni
G
Imola
08 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
78 giorni
G
Aragon
22 mag
-
24 mag
Prossimo evento tra
92 giorni
G
Misano
12 giu
-
14 giu
Prossimo evento tra
113 giorni
G
Donington Park
03 lug
-
05 lug
Prossimo evento tra
134 giorni
G
Oschersleben
31 lug
-
02 ago
Prossimo evento tra
162 giorni
G
Algarve
04 set
-
06 set
Prossimo evento tra
197 giorni
G
Barcelona
18 set
-
20 set
Prossimo evento tra
211 giorni
G
Magny-Cours
25 set
-
27 set
Prossimo evento tra
218 giorni
G
Villicum
09 ott
-
11 ott
Prossimo evento tra
232 giorni

Zanetti sostituirà Laverty a Misano sulla Ducati del Team Go Eleven

condividi
commenti
Zanetti sostituirà Laverty a Misano sulla Ducati del Team Go Eleven
Di:
19 giu 2019, 13:09

Eugene non ha ancora recuperato dall'infortunio rimediato ad Imola e al suo posto correrà il pilota bresciano, che è proprio collaudatore della Panigale V4-R.

Ora è ufficiale: Lorenzo Zanetti è pronto a salire in sella alla Ducati V4-R by Go Eleven sul tracciato di Misano, in sostituzione dell’ancora convalescente Eugene Laverty.

Classe ’87, di Brescia, 6 stagioni nel mondiale 125 gp, 9 nel mondiale Superbike, 16 podi in carriera tra mondiale Supersport e Stock1000, il suo miglior risultato è la vittoria del gran premio di Imola classe supersport nel 2014, ed il 3° posto in classifica generale del campionato del mondo Supersport nel 2015. Sarà il bresciano a tenere alti i colori del Team piemontese davanti al caldo pubblico italiano questo weekend, 21-23 giugno.

Lorenzo ha mostrato ancora tanta voglia di correre e mettersi in gioco ed ha accettato fin da subito la  sfida. Attualmente è collaudatore Ducati SBK e tester Pirelli, ha visto nascere ed ha collaborato alla crescita del progetto V4-R, quindi chi meglio di lui conosce questa moto?

Leggi anche:

Il pilota italiano troverà un pacchetto tecnico differente rispetto alla moto da lui sviluppata, e questo aiuterà il team a raccogliere moltissime informazioni importanti per il proseguo del Campionato: sarà un confronto interessante.

"Sostituire un pilota infortunato non è mai bello, non lo si augura a nessuno, però, purtroppo, questo fa parte delle corse! Sono contento che sia il Team Go Eleven che Ducati hanno pensato a me in questo contesto. Cercherò di mettere a disposizione la mia esperienza di collaudatore Ducati e dare il massimo in un weekend speciale come Misano" ha detto Zanetti.

"Sarà la mia prima occasione di lavorare con questa squadra, con un pacchetto tecnico differente rispetto alla moto che uso abitualmente nei test, ma anche questo è un modo per verificare altre soluzioni tecniche e riportarle quando sviluppo la moto, con indicazioni dettagliate.
E’ una bellissima occasione, correre sulla pista di casa, davanti al proprio pubblico con Team e moto italiana sarà stupendo; non potevo chiedere di più!" ha aggiunto

"Con Denis, ci conosciamo dalle minimoto, ma non abbiamo mai avuto occasione di lavorare insieme e questa sarà la nostra prima volta. Spero di ripagare tutta la squadra con un buon durante tutto il weekend! Ringrazio Denis, il Team Go Eleven e la Ducati per aver chiamato e per aver creduto in me!" ha concluso.

Articolo successivo
Ducati, Bautista: "A Misano arriviamo pronti dopo i test con la Panigale V4"

Articolo precedente

Ducati, Bautista: "A Misano arriviamo pronti dopo i test con la Panigale V4"

Articolo successivo

SBK, Misano, Libere 1: si riparte da Rea, terzo Bautista con la Ducati

SBK, Misano, Libere 1: si riparte da Rea, terzo Bautista con la Ducati
Carica i commenti