WSBK
27 set
-
29 set
Evento concluso
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso

Yamaha svela la nuova R1 per la SBK ad EICMA

condividi
commenti
Yamaha svela la nuova R1 per la SBK ad EICMA
Di:
8 nov 2019, 09:58

Michael van der Mark e Toprak Razgatlioglu hanno svelato la nuova Yamaha che scenderà in pista per la stagione 2020 in attesa dei primi test ad Aragon, in programma questa settimana.

Tante sono le novità presentate quest’anno ad EICMA, dai piloti che vestono nuovi colori alle moto che scenderanno in pista per disputare la stagione 2020 del Mondiale Superbike. Tra queste c’è Yamaha, che ha svelato la nuova YZF-R1, già presentata quest’anno in occasione del Round di Laguna Seca ma resa nota nella versione ufficiale a Milano.

Dal punto di vista tecnico, la R1 che proverà ad imporsi nel mondiale delle derivate di serie presenta un albero motore migliorato, che aumenta la stabilità anche con un elevato numero di giri al minuto. Saranno inoltre garantite ottime prestazioni anche dai nuovi profili per l’albero a canne e dalle modifiche apportate al sistema di immissione dell’aria.

Yamaha dunque si presenta alla stagione 2020 con voglia di mettere un freno al dominio Kawasaki, grazie ad una moto migliorata per quanto riguarda le prestazioni e con modifiche che permetteranno ai piloti di sfruttarne al massimo il potenziale.

A togliere i veli al nuovo gioiello della Casa di Iwata sono stati Michael van der Mark e Toprak Razgatlioglu, che formeranno la nuova line-up, che promette di essere competitiva e combattiva sin da subito. L’olandese, riconfermato e più familiare con la Yamaha, commenta con entusiasmo le novità ed è impaziente di scendere in pista per i test, che avranno luogo questa settimana sulla pista di Aragon: “La stagione è finita, ma è un mese comunque impegnativo. Andiamo in Spagna e abbiamo molte cose nuove: una nuova moto e ci sono tante novità da provare, non vedo l’ora di iniziare i test”.

“Dopo Aragon, avremo anche i test di Jerez, quindi ci saranno molti giorni per guidare e provare cose sulla moto. Sento che Toprak ed io abbiamo già un buon feeling ed in pista abbiamo già avuto belle battaglie, quindi sappiamo cosa aspettarci l’uno dall’altro. Sono molto curioso di vedere cosa farà sulla R1, ma sicuramente sarà veloce”.

Ecco le prime parole di Toprak Razgatlioglu da pilota ufficiale Yamaha: “Sono molto felice perché mi sono unito alla famiglia Yamaha ed è la prima volta in un team ufficiale e con un compagno di squadra. Sento un po’ di pressione e la prossima stagione devo fare un ottimo lavoro. Ho visto la moto, ma non l’ho ancora guidata, dovrò aspettare la settimana prossima nei test di Aragon”.

 “Sarà difficile adattarsi alla nuova moto perché ci sarà molta differenza, la Yamaha è più piccola rispetto alla Kawasaki, quindi il feeling sarà diverso. Ma sono pronto per la prossima stagione e sono molto contento di questa nuova avventura, spero che l’anno prossimo potremmo ottenere buoni risultati”.  

Articolo successivo
Video: alla scoperta della Honda CBR1000RR-R Fireblade

Articolo precedente

Video: alla scoperta della Honda CBR1000RR-R Fireblade

Articolo successivo

Loris Baz rinnova con Ten Kate per la SBK 2020

Loris Baz rinnova con Ten Kate per la SBK 2020
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie WSBK
Autore Lorenza D'Adderio