Nuova partnership tra Crescent Suzuki e Yoshimura

Nuova partnership tra Crescent Suzuki e Yoshimura

La factory giapponese fornirà i suoi motori ed i suoi scarichi alla squadra britannica

La giornata di oggi è stata caratterizzata dall'annuncio di un'importante partnership per quanto riguarda il Mondiale Superbike. La Crescent Suzuki, che nel 2012 farà il suo esordio a tempo pieno dopo aver sfruttato diverse wild card negli ultimi anni, si è accordata con la Yoshimura per la fornitura di motori e scarichi elaborati in base alle norme FIM. Per la factory giapponese si tratta di una sorta di passo indietro, visto che nelle ultime due stagioni si è presentata ad un paio di weekend di gara con una sua squadra, ma anche di una partnership che gli consentirà di continuare a lavorare nell'ambito della serie iridata. "Noi di Yoshimura siamo molto contenti di questa collaborazione", ha detto Fujio Yoshimura, "che rappresenterà la nostra priorità assoluta. Spero in cuor mio che la partnership tra Yoshimura e Crescent Suzuki potrà portare ad un team affiatato ed in grado di far bene sui circuiti del Mondiale Superbike!". "Quando ci siamo incontrati per la prima volta", ha aggiunto Paul Denning, team principal della squadra britannica, "è stato chiaro fin da subito che la passione di Yoshimura e l'entusiasmo di lavorare con noi sul palcoscenico globale era genuina e sentita per davvero. Per quanto ci riguarda si tratta di un supporto di altissimo livello e di una spinta sostanziale del nostro potenziale per quanto riguarda le performance delle moto. Yoshimura è stata creata per ricavare le prestazioni migliori possibili dai motori e dagli scarichi, e questo principio è rimasto inalterato nel tempo".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Articolo di tipo Ultime notizie