Ufficiale la rottura tra Kawasaki e Paul Bird Motorsport

Ufficiale la rottura tra Kawasaki e Paul Bird Motorsport

Ora il grande interrogativo è legato al futuro di Sykes: resterà o cambierà a aria?

Quella di domenica è stata decisamente una giornata particolare per la Paul Bird Motorsport: da un lato la squadra britannica è riuscita a riportare al successo la Kawasaki nel Mondiale Superbike, una vittoria che mancava ormai dal lontano 2006. Dall'altro invece ha avuto la certezza della rottura del suo rapporto con la Casa giapponese, che probabilmente affiderà le sue ZX-10R alla Motocard.com, la struttura che gestisce le sue moto in Supersport. Nella giornata di ieri, infatti, Paul Bird ha annunciato di non essere riuscito a trovare un accordo con i giapponesi per rinnovare la collaborazione. Del resto, con l'arrivo della nuova moto, in casa Kawasaki si aspettavano un importante salto di qualità in questa stagione, che di fatto non si è visto: anche la vittoria di gara 2 è stata più frutto del talento di Sykes sotto la pioggia e della fortuna, piuttosto che del lavoro del team. Dunque, è anche normale che gli orientali abbiano deciso di guardarsi intorno. Il tema su cui si sta vociferando di più in questi giorni però è senza dubbio il futuro di Sykes. Non bisogna dimenticare che il pilota britannico nel 2010 è rimasto in sella alla Kawasaki grazie ad un contratto firmato con la Paul Bird Motorsport, visto che dal Giappone invece avevano deciso di puntare su Chris Vermeulen e su Joan Lascorz, due piloti che venivano da infortuni gravi. Con la rottura del rapporto con Kawasaki, Paul Bird aveva dato per scontata anche la separazione tra le "verdone" e Sykes. Tuttavia, nella mattinata di oggi è stato divulgato un comunicato con cui la Casa giapponese si è detta interessata a trattenere il pilota britannico anche nella prossima stagione. Al momento non sarebbe ancora stata imbastita una trattiva, ma di qui alla fine della stagione ci saranno novità.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Piloti Tom Sykes
Articolo di tipo Ultime notizie