Sykes si aspettava di più dal weekend di Aragon

Sykes si aspettava di più dal weekend di Aragon

Il pilota della Kawasaki ha conquistato il primo podio del 2013 in gara 2, ma non è soddisfatto

Nei test della settimana scorsa era stato velocissimo e ieri aveva conquistato una Superpole strepitosa. E' normale quindi che oggi ci fossero grandi attese intorno a Tom Sykes e alla sua Kawasaki. Le due gare di Motorland Aragon però sono state un po' al di sotto delle aspettative per lui. In gara 1 è stato costretto al ritiro dopo appena pochi giri, a causa di un problema tecnico patito dalla sua ZX-10R proprio quando era al comando. In quella pomeridiana è arrivato invece il primo podio del suo 2013, anche se con il gradino più basso. Anche se siamo appena alla seconda gara, per lui i punti da recuperare sul leader Sylvain Guintoli cominciano già ad essere 47. "Non siamo stati molto fortunati, perchè conosciamo molto bene questa pista, sulla quale sappiamo quali sono i nostri pregi ed i nostri difetti. Avevamo parecchie informazioni, ma non sono bastate, anche se il risultato di gara 2 non è tanto male viste le circostanze. E' un peccato che le cose siano andate così, ma sono convinto che recupereremo, perchè sappiamo cosa dobbiamo fare per migliorare" ha detto "The Grinner".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Piloti Tom Sykes
Articolo di tipo Ultime notizie