Tom Sykes pronto a difendere il primato in Russia

Tom Sykes pronto a difendere il primato in Russia

Il pilota della Kawasaki arriva a Mosca con 6 punti di margine sull'acciaccato Guintoli

Arriva a Mosca da leader della classifica iridata, con 6 punti di vantaggio su Sylvain Guintoli, la cui presenza è a rischio per la lussazione di una spalla avvenuta durante un allenamento in bicicletta, ma Tom Sykes non se la sente di prendersi i galloni di favorito per questo. Il pilota della Kawasaki comunque è carico in vista della trasferta in Russia, che lo scorso anno fu dolce per lui, che fu il primo a scrivere il suo nome nell'albo d'oro del Moscow Raceway. "L'anno scorso Mosca era una pista nuova per tutti quanti e io mi considero abbastanza bravo ad imparare. Inoltre avevo grande fiducia nella Kawasaki, ero convinto che mi avrebbe messo a disposizione un pacchetto competitivo ed è stato così perchè abbiamo vinto una delle due manche" ha detto Tom. Quest'anno però si aspetta una battaglia più serrata: "Ora sia io che i miei avversari conosciamo bene questa pista, quindi quest'anno ci aspetta un weekend più difficile, anche se credo che sia un circuito abbastanza adatto a noi. E' una pista stretta, tortuosa e tecnica, ma ci ha fatto vedere delle belle gare. Poi siamo stati i primi a vincere qui, quindi è sempre un piacere tornare".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Piloti Tom Sykes
Articolo di tipo Ultime notizie