Sylvain Guintoli costretto a saltare i test di Portimao

Sylvain Guintoli costretto a saltare i test di Portimao

Il francese è stato operato nuovamente alla spalla destra e il suo recupero procede a rilento

Il recupero dall'intervento alla spalla destra, effettuato lo scorso 5 novembre, non procede come sperato per Sylvain Guintoli. Con l'operazione a cui si è sottoposto subito dopo l'ultima gara del 2013, il pilota dell'Aprilia sperava di essersi messo alle spalle le difficoltà con cui ha dovuto convivere nella seconda parte della stagione, ma a quanto pare non è così, visto che dovrà saltare i primi test del 2014, a Portimao. "Non scendo in pista da Gara 2 a Jerez dello scorso mese di ottobre e non ci sarò nemmeno ai prossimi test a Portimao: questo per me è un bel problema" ha confermato il diretto interessato a Sport Bikes, aggiungendo di essere stato sottoposto ad una seconda operazione: "Purtroppo la spalla non si è ancora ripresa del tutto. Dopo la gara di Jerez mi sono sottoposto ad un intervento chirurgico, ma sono sorte delle complicazioni così sono dovuto nuovamente andare sotto i ferri. La situazione è complicata, ma stiamo andando nella direzione giusta anche se ci vorrà un sacco di tempo". Purtroppo per lui, "Guinters" rischia seriamente di non presentarsi al top della forma neppure alla prima gara dell'anno: "Onestamente non so ancora se sarò al 100 % per il primo round in programma a Phillip Island. Il problema di questo infortunio alla spalla è che non si tratta di una frattura, bensì riguarda l’articolazione. Questo mi penalizza molto nella guida di una moto da corsa".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Piloti Sylvain Guintoli
Articolo di tipo Ultime notizie