Toseland rinuncia: troppo il dolore alla mano

Toseland rinuncia: troppo il dolore alla mano

Il pilota della BMW Motorrad Italia rimanda al Miller il ritorno in gara

Buona prestazione sul circuito di Monza per il BMW Motorrad Italia Superbike Team che vedrà domani Ayrton Badovini partire dalla terza fila. In una Superpole molto combattuta Ayrton è riuscito a passare alla fase 2, mentre è stato escluso dalla terza e conclusiva per pochissimo. Purtroppo non prenderà il via James Toseland, ancora dolorante per l'incidente di Motorland Aragon. Ayrton ha dichiarato: "Sono contento, ma non soddisfatto. Speravo di essere più incisivo con la qualifica perché il grip aumentava notevolmente ma non sono riuscito ad abbassare i tempi. Quello che mi rende contento è sapere che il passo è buono con le gomme da gara, e domani spero di tenere il treno dei primi fino in fondo. Ringrazio i ragazzi che hanno lavorato bene nel weekend, ora lavoriamo ancora un po' perché voglio andare via da Monza ancora più contento e soddisfatto. Sono contento che James sia tornato qui con noi e mi dispiace che sia dolorante. Secondo me fa bene a rinunciare a questa gara e tornare in forma per Miller". James, infatti, non è ancora pronto per il rientro e dopo aver disputato anche le qualifiche di questa mattina, d'accordo con il team, ha deciso di rinunciare alla gara. Per lui si parlerà di ritorno in gara solo a Miller Motorsport Park.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Piloti Toseland James
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag le mans, piloti