Suzuki Yoshimura rinuncia alle ultime due gare

Suzuki Yoshimura rinuncia alle ultime due gare

Il team giapponese sarebbe dovuto tornare ad Imola e Magny-Cours

Il team Suzuki Yoshimura ha deciso di rinunciare a partecipare alle ultime due gare della stagione del Mondiale Superbike, come invece era previsto nei piani che aveva annunciato in primavera. L'intento di queste partecipazioni saltuarie era di prepararsi al meglio per l'ingresso in pianta stabile previsto per il 2011. Dopo l'esordio di Monza, la squadra giapponese sarebbe dovuta tornare in pista ad Imola e Magny-Cours ma, viste le difficoltà incontrate in Brianza da Daisaku Sakai (caduto tre volte nel corso del weekend), ha rinunciato a queste due uscite. A questo punto rimane in dubbio anche il programma completo del 2011, in quanto la forte crisi economica internazionale ha reso difficile il reperimento del budget necessario per cominciare ad effettuare i test ed il lavoro di sviluppo sulla moto.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Piloti Daisaku Sakai
Articolo di tipo Ultime notizie