Rea vuole confermarsi al top a Monza

Rea vuole confermarsi al top a Monza

Dopo il buon weekend di Assen, l'obiettivo è cancellare il doppio zero del 2010

Dopo il bel doppio podio conquistato ad Assen, con tanto di vittoria in gara 1, Jonathan Rea spera di riuscire a confermarsi al top anche a Monza. Impresa non facile, viste le difficoltà che il pilota della Honda trovò nella passata stagione, concludendo il weekend brianzolo con un doppio zero in classifica. Tuttavia, il pilota britannico non è tipo da arrendersi davanti alle difficoltà, quindi attende con ansia di scendere in pista in Italia: "Non vedo l'ora di tornare a Monza. Amo correre in Italia, il pubblico è davvero caloroso e il cibo è davvero speciale! L'anno scorso non è andata molto bene, con un zero in gara uno che si è trasformato in un fenomeno mediatico su Youtube! Gara due è invece terminata praticamente prima dell'inizio, ma ci sono stati comunque dei lati positivi" ha detto Rea. "Siamo rimasti nella top 3 in tutte le sessioni, concludendo la Superpole con la prima fila, quindi il pacchetto a disposizione è ottimo sotto tutti gli aspetti. La moto non è la più veloce del lotto, ma ha funzionato bene generando un ottimo slancio sul rettilineo, che è sempre importante a Monza. Abbiamo dato una piccola svolta ad Assen due settimane fa, e abbiamo intenzione di continuare a salire sul podio" ha concluso.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Piloti Jonathan Rea
Articolo di tipo Ultime notizie