Checa si conferma in pole nella Q2

Checa si conferma in pole nella Q2

Allo spagnolo è bastato il tempo di ieri per rimanere al vertice; Biaggi cade ed è decimo

Carlos Checa non ha neanche avuto bisogno di migliorare la sua prestazione di ieri per mantenersi in pole position anche al termine della Q2 del round del Nurburgring del Mondiale Superbike. Del resto l'155"232 che aveva stampato ieri gli era già valso il record ufficioso del tracciato tedesco ed gli ha consentito di rimanere ancora davanti a Troy Corser, che con la sua BMW ha limato qualcosina al suo tempo. In terza piazza risale Noriyuki Haga, che invece migliora sensibilmente e si inserisce davanti alla Honda di Jonathan Rea e alla Ducati gemella di Michel Fabrizio e a quella di Shane Byrne. Scivola al decimo posto invece il leader del mondiale Max Biaggi che con la sua Aprilia è stato anche vittima di una caduta nella parte centrale della sessione, senza riportare apparentemente conseguenze fisiche. La cosa positiva per il pilota romano è che comunque Leon Haslam è giusto davanti a lui in nona piazza e lo precede di appena un paio di decimi. Per ora non paiono particolarmente in forma neanche le Yamaha, con Cal Crutchlow in settima posizione e James Toseland addirittura tredicesimo. C'è da scommettere però che quando si comincerà a fare sul serio, nella Superpole, Crutchlow sarà della partita, avendo sempre dimostrato di essere uno specialista del giro secco.

Sbk - Nurburgring - Qualifica 2

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Piloti Carlos Checa
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag carburanti alternativi