Misano, Libere 1: subito duello Checa-Biaggi

Misano, Libere 1: subito duello Checa-Biaggi

Il ducatista l'ha spuntata per appena 11 millesimi nei confronti del rivale dell'Aprilia

Il weekend di Misano rischia di essere uno degli incroci fondamentali del Mondiale Superbike 2011: potrebbe essere quello che consente a Carlos Checa di consolidare la sua fuga nella classifica iridata, oppure al campione del mondo in carica Max Biaggi di rilanciare il suo inseguimento. Non a caso, infatti, sono stati loro due i grandi protagonisti della prima sessione di prove libere, unici in grado di abbattere il muro dell'1'37". A spuntarla è stato il ducatista, anche se con il suo ultimo giro lanciato è riuscito a mettere appena 11 millesimi tra la sua 1198R (che ha accusato anche un lieve problema tecnico) e l'Aprilia RSV4 del rivale. Buona però anche la prestazione delle BMW, con Troy Corser e Leon Haslam che hanno conquistato la prima fila virtuale in terza e quarta posizione. Del resto, un anno fa, l'australiano aveva regalato la sua prima Superpole alla Casa bavarese proprio sul tracciato romagnolo. Un'ulteriore conferma dell'ottimo feeling che c'è tra le S1000RR e la pista di Misano arriva dal sesto tempo realizzato da Ayrton Badovini, subito veloce nonostante una caduta avvenuta nei primi minuti della sessione. Davanti al lui la top five è completata dall'altra Aprilia di Leon Camier. Discreto l'inizio del weekend di Michel Fabrizio, settimo con la sua Suzuki, anche se staccato di un secondo da Checa. In salita invece quello di Marco Melandri, solamente decimo. In ogni caso sono proprio le Yamaha che sembrano patire la confermazione di Misano, visto che anche Eugene Laverty non è riuscito a fare meglio del 17esimo tempo. Difficoltà anche in casa Honda, con Jonathan Rea che si è dovuto accontentare della 12esima prestazione e Ruben Xaus addirittura della 18esima, precedendo di un soffio il rientrante Chris Vermeulen, che finalmente da la sensazione di poter guidare senza troppi problemi: l'australiano ha chiuso a circa mezzo secondo dalla miglior Kawasaki, che è quella di Tom Sykes in 13esima piazza.

World Superbike - Misano - Libere 1

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Piloti Carlos Checa
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag tuning