Max Biaggi ha deciso di non operarsi

Max Biaggi ha deciso di non operarsi

Il piede è stato ingessato: il mercoledì prima di Imola si saprà se potrà correre o meno

Rientrato in Italia dopo il forfait del Nurburgring, reso obbligatorio dalla frattura il metatarso del piede sinistro, Max Biaggi si è sottoposto ad ulteriori accertamenti che hanno portato ad una decisione importante: il pilota dell'Aprilia non verrà sottoposto ad un intervento chirurgico. Il piede, infatti, è stato ingessato e rimarrà così fino al mercoledì precedente alla gara di Imola del Mondiale Superbike, fissata per il weekend del 25 settembre. Solo in quel momento i dottori potranno valutare lo stato della calcificazione dell'osso e decidere se dargli l'ok per correre o meno. "I medici hanno scelto di non operare, perché altrimenti avrei sicuramente saltato Imola e Magny Cours. Con il gesso e la terapia, proviamo a rientrare per la gara italiana" ha spiegato Max a GpOne.com.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Piloti Max Biaggi
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag lavoro, produzione, torino