Rea pronto a tornare in sella a Portimao

Rea pronto a tornare in sella a Portimao

Il britannico non è ancora al 100% ma girerà sul tracciato portoghese il 29 ed il 30

Sono passati poco meno di due mesi da quando si è sottoposto ad un intervento chirurgico al polso, ma per Jonathan Rea è già arrivato il momento di tornare in sella alla sua Honda del team Ten Kate. La settimana prossima, il 29 ed il 30, il pilota britannico sarà infatti in pista a Portimao per cominciare a preparare la stagione 2011 del Mondiale Superbike. Johnny è conscio di non essere ancora al 100%, ma sa anche che le sue condizioni sono in netto miglioramento: "Ho lavorato a stretto contatto con il mio fisioterapista, Isla Scott, e ora muovo il polso abbastanza bene. Non sono al 100%, ma sono sulla strada giusta per arrivarci. Il gonfiore è sotto controllo e sto recuperando anche la forza, che ora è sufficiente per guidare la moto. Anche la spalla non è ancora al meglio ma so che fino a quando il polso non guarirà non riuscirò a caricare completamente la spalla. Solo in quel momento potrò rinforzare anche il tono di quei muscoli". Probabilmente sul saliscendi portoghese sentirà ancora un pò di dolore, ma pare che la sua voglia di tornare a guidare sia più forte: "Sono entusiasta all'idea di tornare a guidare la moto e sarà bello anche ritrovare tutti i ragazzi del team...Alcuni di loro sono venuti a trovarmi in Irlanda, in occasione del Belfast Supercross, e insieme ci siamo divertiti davvero molto".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Piloti Jonathan Rea
Articolo di tipo Ultime notizie