Il team Alstare libera Leon Haslam

Il team Alstare libera Leon Haslam

Ancora poco chiaro il futuro con la Suzuki, il britannico è libero di andare alla BMW

Ancora non è arrivato l'annuncio del suo ingaggio da parte della BMW, ma intanto Leon Haslam è stato rilasciato dal team Suzuki Alstare. Francis Battà infatti ha deciso di non vincolare il suo pilota di punta, non avendo ancora ricevuto una risposta definitiva sul futuro da parte della Suzuki. Il team manager aveva già fatto presagire la cosa durante il weekend di Imola, ma oggi la squadra ha annuciato ufficialmente di aver rinunciato al contratto biennale che la legava al pilota britannico, cui ha rivolto anche dei sinceri auguri: "Facciamo i migliori auguri a Leon per la stagione 2011. Ci dispiace moltissimo perdere un pilota di talento, nel quale avevamo riposto tutte le nostre speranze. Ovviamente, il partner principale non ha condiviso la nostra decisione". Anche Haslam però ha voluto mostrare gratitudine verso la sua squadra: "Quest'anno è stato incredibile, la mia migliore stagione. Sono deluso di non poter realizzare le mie aspirazioni nel Mondiale Superbike con il Team Alstare, come invece avevamo stabilito un anno fa. Comunque, sono estremamente grato per l'opportunità che mi hanno offerto nel 2010 e per avermi permesso di partire in questo modo cortese e signorile".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Piloti Leon Haslam
Articolo di tipo Ultime notizie