Checa si gode la leadership della classifica

condividi
commenti
Checa si gode la leadership della classifica
Redazione
Di: Redazione
28 mar 2011, 17:06

Lo spagnolo lascia Donington con il corposo bottino di un successo e 41 punti

Il secondo round del campionato Mondiale Superbike si è svolto ieri sul circuito di Donington Park. Carlos Checa ed il team Althea Racing sono stati ancora una volta protagonisti, portando a casa 41 punti grazie ad un terzo posto in Gara 1 e ad una stupenda vittoria nella seconda manche! Punti che hanno consentito al ducatista di consolidare la sua leadership nella classifica iridata. Nonostante qualche difficoltà, lo spagnolo ha spiegato di essersi decisamente divertito nel corso della prima frazione: "Avevo problemi all’inizio di Gara 1. Mi mancava il feeling giusto con la gomma posteriore e di conseguenza ho perso tante posizioni. Ma è stata comunque una delle gare più eccitanti della mia carriera, con tanti piloti che si toccavano, molte cadute, è successo di tutto! Dopo i primi giri ho potuto trovare un buon ritmo e pian piano sono riuscito a recuperare sugli altri. Non è stato per niente facile, ma ho spinto al massimo e poi a due giri dalla fine mi sono reso conto che forse sarebbe stato possibile prendere anche Haslam e conquistare la terza posizione. Sono davvero contento perchè da 11esimo non pensavo di arrivare sul podio. Avevamo deciso di partire con la soluzione di gomma più dura e, anche se questa scelta ci ha penalizzato durante i primi giri, abbiamo visto alla fine che era la scelta giusta". In ogni caso il leader del mondiale, quindi, ha preferito rischiare la gomma più morbida in Gara 2. Un rischio che ha portato grandi soddisfazioni: "Abbiamo scelto la gomma più morbida per la seconda manche; sapevamo che sarebbe stata performante anche se forse avrei dovuto soffrire un poco a fine gara. E’ rimasta costante quasi sino alla fine della gara, ma durante gli ultimi giri ho dovuto cambiare un poco la mia guida per gestire meglio la situazione. La mia strategia quindi era mettermi davanti, aumentare il gap e poi gestirlo, e oggi ha funzionato perfettamente. E’ stato fantastico vincere a Phillip Island ma qui a Donington lo è stato ancora di più. Tutti si ricordano quello che mi è successo qui anni fa, quel giorno avevo perso qualcosa e oggi direi di averlo ritrovato".
Prossimo articolo WSBK
Biaggi si scusa con Melandri: "Ho sbagliato"

Previous article

Biaggi si scusa con Melandri: "Ho sbagliato"

Next article

Melandri: "Grande vittoria in Gara 1!"

Melandri: "Grande vittoria in Gara 1!"

Su questo articolo

Serie WSBK
Piloti Carlos Checa
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie