Checa è carichissimo: "Posso lottare per il titolo"

Il pilota di punta della Ducati è considerato uno dei principali antagonisti di Max Biaggi

Checa è carichissimo:
Le ottime prestazione messe in mostra l'anno scorso, in particolare nella seconda parte della stagione, hanno permesso a Carlos Checa di ottenere i galloni di pilota di punta della Ducati nella stagione 2011 del Mondiale Superbike. E' vero che la Casa di Borgo Panigale ha deciso di ritirare la sua squadra ufficiale, ritenendo che i regolamenti fossero troppo penalizzanti per i bicilindrici, ma ha anche deciso di seguire con un occhio di riguardo la 1198 che sarà portata in gara dallo spagnolo con i colori del Team Althea. Il 38enne dunque è conscio di avere una grande responsabilità, ma anche una grande occasione per giocarsela alla pari con i migliori piloti della serie. Per questo nelle ultime settimane si è allenato duramente, con l'intento di essere al top della forma per l'inizio dei test e del campionato. "La squadra ha lavorato davvero bene e sono molto fiducioso in vista della stagione. Posso lottare per il titolo e anche se avrò degli avversari duri come Max Biaggi ce la metterò tutta. Propositi per il 2011? Voglio essere una persona migliore e un pilota ancora più veloce" ha detto lo spagnolo.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Piloti Carlos Checa
Articolo di tipo Ultime notizie