Checa pronto a limitare i danni a Monza

condividi
commenti
Checa pronto a limitare i danni a Monza
Redazione
Di: Redazione
04 mag 2011, 16:31

Il leader del mondiale sa che i lunghi rettilineo possono sfavorire la sua Ducati

Dopo tre eventi pieni di successi, il team Althea Racing si trasferisce a Monza, per il primo di tre round italiani presenti nel calendario del campionato Mondiale Superbike 2011. Preparandosi per la quarta gara del campionato, il portacolori del team Althea Carlos Checa mantiene un vantaggio di 43 punti sul pilota in seconda posizione, Biaggi. Avendo conquistato quattro vittorie e due terzo posti, i risultati di Checa hanno fatto si che la Ducati si trovi in testa alla classifica costruttori. Consapevole che il tracciato di Monza potrebbe rappresentare una delle sfide piu’ importanti della stagione, il team Althea Racing è determinato a dare il massimo per difendere la sua posizione attuale. Carlos Checa: "Monza la voglio affrontare come tutte le altre gare. Abbiamo avuto finora un rendimento ottimo e quindi non c’è molto da cambiare. Ovviamente è un tracciato diverso, e lavoriamo per non perdere troppo terreno in rettilineo. Ci sono settori della pista che non sono facili, quindi dobbiamo interpretare bene il circuito e concentrarci sui punti per noi più ostici. Mi sento in forma e sono pronto a dare il massimo. Il mio team è molto motivato e anche grazie a loro penso di poter fare due belle gare”.
Prossimo articolo WSBK
Rea vuole confermarsi al top a Monza

Previous article

Rea vuole confermarsi al top a Monza

Next article

Biaggi: "A Monza dobbiamo recuperare punti"

Biaggi: "A Monza dobbiamo recuperare punti"

Su questo articolo

Serie WSBK
Piloti Carlos Checa
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie