Bryan Staring wild card Kawasaki a Phillip Island

Bryan Staring wild card Kawasaki a Phillip Island

Il 23enne australiano sarà in sella ad una ZX-10R del Team Pedercini

Non avendo ancora trovato un pilota da affiancare a Roberto Rolfo, per la gara di apertura del Mondiale Superbike, prevista per fine mese a Phillip Island, il Team Pedercini ha deciso di dare una grande chance ad uno dei suoi piloti della Coppa del Mondo Superstock 1000, cioè Bryan Staring. Il pilota australiano ptrà infatti partecipare alla gara di casa come wild-card, in sella alla nuovissima Kawasaki ZX-10R, che ha già avuto modo di provare in occasione dei test organizzati a Sepang dalla Casa giapponese ad inizio gennaio. "E' un'occasione incredibile" ha detto il 23enne. "Conosco molto bene Phillip Island quindi so che tipo di tempi saranno necessari per essere competitivi. Sono molto contento di avere il sostegno dell'Australia e in particolare di Troy Bayliss, che mi ha aperto molte porte a livello internazionale". Bryan è anche accattivato dall'idea di poter tornare a guidare la ZX-10R: "E' una moto davvero promettente. Nel corso del test non sono entrato nello specifico della messa a punto ma ho capito che ha un gran potenziale, in particolare nell'elettronica".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Piloti Bryan Staring
Articolo di tipo Ultime notizie