Guai in casa Honda: anche Xaus finisce ko

Guai in casa Honda: anche Xaus finisce ko

Degli accertamenti hanno evidenziato la frattura della vertebra L3, al suo posto Muggeridge

Non è decisamente un periodo fortunato per la Honda Ten Kate: dopo aver perso Jonathan Rea, ora la squadra ufficiale impegnata nel Mondiale Superbike dovrà fare a meno anche dell'altro pilota titolare, ovvero Ruben Xaus. Il pilota spagnolo è ancora alle prese con le conseguenze della caduta di cui si è reso protagonista in gara 1 del round di Brno. In un primo momento era parso che si potesse trattare solamente di una brutta botta, ma il persistere del dolore lo ha portato ad effettuare degli ulteriori accertamenti, che hanno evidenziato la frattura della vertebra L3. La sua speranza è di recuperare per la gara del Nurburgring, fissata per il mese di settembra. Stesso discorso che vale anche per Jonathan Rea. Nel frattempo però la Honda Ten Kate dovrà affrontare la trasferta di Silverstone con una coppia completamente inedita: accanto ad Alex Lowes, che ha debuttato al posto di Rea a Brno, ci sarà l'australiano Karl Muggeridge. Per quest'ultimo si tratta comunque di un ritorno, visto che ha già corso con la squadra olandese nel 2005 e nel 2006, vincendo anche il Mondiale Supersport nel 2004 con gli stessi colori. E' anche vero però che il 36enne manca dalla serie iridata dal 2009...

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Piloti Rubén Xaus Moreno
Articolo di tipo Ultime notizie