Xaus ancora in cerca di una moto per il 2011

Xaus ancora in cerca di una moto per il 2011

Terminata l'esperienza con la BMW, il pilota spagnolo ha ancora voglia di divertirsi

La maggior parte dei tasselli del mercato piloti del Mondiale Superbike sono andati al loro posto, ma ci sono ancora piloti di valore che sono alla ricerca di una moto per la prossima stagione. Tra questi c'è senza dubbio Ruben Xaus che, rimasto orfano della BMW, che gli ha preferito Leon Haslam, ha ancora voglia di confrontarsi con i migliori nel Mondiale delle derivate di serie, dicendosi anche disponibile a rimettersi in gioco con una moto privata. La parola d'ordine per lo spagnolo è divertimento: "Nella mia carriera ho corso con moto private e in strutture ufficiali, cercando di dare il massimo in ogni occasione. Mi sono adattato quando non c'erano soldi per sviluppare la moto e, in altri momenti, ho provato a sfruttare al meglio il materiale che arrivava dai reparti interni. Non devo dimostrare niente a nessuno, so quanto valgo e conosco il mio potenziale quindi il mio obiettivo è di trovare una struttura che mi permetta di divertirmi in pista, con la quale condividere un'altra "fetta" della mia carriera e di fare ciò che mi riesce meglio: correre per vincere" ha spiegato. E' bello vedere che un pilota della sua età, che ha corso anche ad altissimi livelli, con squadre ufficiali in Superbike ma anche in MotoGp, abbia ancora tutta questa voglia di divertirsi su due ruote...

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Piloti Rubén Xaus Moreno
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag iniziative speciali