Rientro rimandato per Baz: i medici di Jerez lo fermano

condividi
commenti
Rientro rimandato per Baz: i medici di Jerez lo fermano
Redazione
Di: Redazione
18 ott 2013, 13:48

Il francese dovrà rinunciare a tornare in sella alla sua Kawasaki in Spagna

Loris Baz dovrà rimandare il suo ritorno sulla scena del Mondiale Superbike. Arrivato a Jerez de la Frontera con la convinzione di risalire in sella sua Kawasaki ZX-10R, dopo la frattura ad una vertebra rimediata nella caduta avvenuta nel warm-up del Nurburgring. Il francese aveva ottenuto tutte le rassicurazioni del caso dai suoi medici, ma i dottori della FIM che lo hanno sottoposto ad una visita ieri in Spagna non gli hanno dato l'ok per ritornare a correre, ritenendo che le sue condizioni fisiche non siano ancora ottimali. Una bella delusione per Loris, che non ha ancora garanzie per il suo futuro. "Alla fine non potrò correre questo fine settimana. La decisione è stata presa dal personale medico di Jerez, che non mi ha dato l'ok. I miei dottori mi avevano dato il via libera quando ero a casa, ma ora la situazione è cambiata: questa è la vita. Ora il 2013 è finito e posso solo pensare ai test invernali del 2014. L'anno prossimo deve essere il mio anno" ha detto Baz.
Prossimo articolo WSBK
Melandri arriva a Jerez con una caviglia malconcia

Previous article

Melandri arriva a Jerez con una caviglia malconcia

Next article

Jerez, Libere 1: Aprilia davanti a tutti, sorpresa Elias

Jerez, Libere 1: Aprilia davanti a tutti, sorpresa Elias

Su questo articolo

Serie WSBK
Piloti Loris Baz
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie