Raffaele De Rosa si separa dal team Pro Ride

Raffaele De Rosa si separa dal team Pro Ride

Il pilota napoletano era deluso del pacchetto che era stato messo a sua disposizione

E' durata appena una gara l'avventura di Raffaele De Rosa in sella alla Honda CBR1000RR del team Pro Ride. Dopo il deludente weekend di Phillip Island, nel quale si è sempre ritrovato in coda al gruppo, il pilota napoletano ha infatti deciso di separarsi dalla squadra di Marco Nicotari. L'annuncio lo ha dato lo stesso De Rosa in occasione dei Motodays di Roma, spiegando in pratica di essere rimasto deluso dallo scarso livello di competitività della moto che gli era stata messa a disposizione. Il pilota italiano, infatti, aveva deciso di lasciare il Motomondiale con l'obiettivo di provare a battagliare per le posizioni di vertice nel Mondiale Superbike, ma la realtà incontrata a Phillip Island non poteva essere più lontana da questo quadro (per lui ci sono stati un ritiro ed un 17esimo ed ultimo posto). Ora a Raffaele non resta quindi che cercare una nuova sistemazione per il proseguimento della stagione. Il suo obiettivo comunque sarebbe quello di rimanere nel mondo delle derivate di serie, avendo gradito questa prima, breve, presa di contatto. Per farlo si è detto anche disposto ad accettare offerte provenienti dalla Supersport o dalla Superstock 1000, a patto però di poter disporre di una moto vincente.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Articolo di tipo Ultime notizie