Le gomme rallentano Marco Melandri in gara 2

Le gomme rallentano Marco Melandri in gara 2

La posteriore ha iniziato a sgretolarsi molto presto, innescando forti vibrazioni sulla sua BMW

Dopo la bellissima vittoria ottenuta questa mattina, Marco Melandri non è stato altrettanto fortunato in gara 2 del Mondiale Superbike a Portimao. Il pilota della BMW ha chiuso addirittura in 12esima posizione, rallentato da una gomma che ha iniziato a sgretolarsi dopo appena pochi giri. Il pilota ravennate non se l'è sentita di puntare direttamente il dito contro la copertura posteriore realizzata dalla Pirelli nelle intervista di rito (secondo la sua squadra poteva essere difettosa), ma si è lamentato molto delle vibrazioni riconducibili a quello prodotte dalla sua S1000RR, che gli hanno impedito di guidare con un buon ritmo. "Dopo un giro la moto ha iniziato a vibrare in maniera anomala. Anche sul dritto non riuscivo neanche a leggere il display. Vibrava tantissimo e non è normale andare così piano, anche perchè non abbiamo cambiato niente nel setting rispetto a gara 1, quindi non ci aspettavamo un risultato come questo" ha detto Melandri.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Piloti Marco Melandri
Articolo di tipo Ultime notizie