Melandri: "La spalla ora va un po' meglio"

Marco oggi è riuscito a fare qualche buona sequenza di giri ed è fiducioso per domenica

Melandri:
Prima giornata del FIM Superbike World Championship 2013. Il BMW Motorrad GoldBet SBK Team ha esordito con un ottimo risultato conquistando la prima e la seconda fila, provvisoria, in griglia. Marco Melandri ha terminato la prima sessione di qualifiche in terza posizione. Mentre il suo nuovo compagno di squadra Chaz Davies é quinto alla sua prima qualifica con la BMW S1000RR. Marco ha iniziato la prima sessione segnando il giro più veloce e rimanendo in testa per buona parte della stessa. Alla fine aveva un ritardo di soli 0"222 da Michel Fabrizio, che ha conquistato la pole position provvisoria. Chaz era nelle posizioni centrali della griglia provvisoria per poi catapultarsi, negli ultimi minuti, in quinta posizione, andando, per la prima volta, sotto l’1'32". Marco Melandri:Sono soddisfatto di questa giornata sia per la prestazione assoluta che in previsione della gara. Il nostro obiettivo era di trovare una soluzione per preservare le gomme e ci siamo riusciti. La pista e la moto sono migliorate e ho avuto anche un buon riscontro dalla spalla, che ora va meglio. Per la prima volta dai test sono riuscito a fare più giri di fila senza che il dolore aumentasse. Domani continueremo il nostro lavoro, sono positivo e fiducioso in vista della gara”. Chaz Davies:Sono molto contento. Dall’ultimo giorno di test i ragazzi hanno lavorato molto duro e oggi avevamo un ottimo setting. Da quando siamo qui la RR é migliorata continuamente e ora tutto sta funzionando. Comincio davvero a sentire la RR come la mia moto e inizio a capire come ogni piccola modifica cambi il suo comportamento. Abbiamo iniziato le qualifiche utilizzando dei pneumatici usati e sono rimasto stupito di quanto la moto funzionasse bene e quanto fossero buoni i tempi sul giro. Domani lavoreremo per migliorare il comportamento nelle curve con piccoli dossi e per settare al meglio l’elettronica. Mi sento bene per domani, la cosa più importante sarà la Superpole specialmente ora che le file sono a tre, invece che a quattro”. Serafino Foti (Direttore Sportivo BMW Motorrad GoldBet SBK Team):Stamattina la giornata non é iniziata molto bene sfortunatamente Marco dopo alcuni passaggi ha avuto un problema tecnico che gli ha consentito di completare solo sette giri. Tra le prove libere e quelle ufficiali il Team ha lavorato molto bene mettendolo in condizione di fare un ottimo turno. Nel pomeriggio Marco ha girato con un ottimo passo e questo ci rende molto fiduciosi per la gara. Anche Chaz ha fatto un buon lavoro, sta migliorando il feeling con la moto e é contento del risultato di oggi. Sono molto soddisfatto del lavoro di tutta la squadra, stiamo risolvendo i problemi dei giorni scorsi; nella giornata di domani completeremo la preparazione in vista della gara”. Andrea Dosoli (Direttore Tecnico BMW Motorrad GoldBet SBK Team):Le qualifiche sono andate abbastanza bene e abbiamo avuto una buona continuità di prestazioni. Oggi abbiamo provato i nuovi pneumatici portati da Pirelli e alcune importanti modifiche nel setting delle moto. Entrambi I piloti hanno beneficiato del nuovo setting e dei nuovi pneumatici. In alcune aree perdiamo un po’ ma siamo complessivamente soddisfatti del lavoro svolto. Chaz ha migliorato la sua velocità sul giro secco segnando per la prima volta da quando siamo qui un tempo sotto l’1'32". Marco ha mostrato ottima continuità nei giri veloci. Domani testeremo ancora un nuovo pneumatico prima della Superpole e, chiaramente, continueremo il lavoro per aumentare la durata degli stessi pneumatici oltre a definire la messa a punto generale”.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Evento Phillip Island
Circuito Phillip Island Grand Prix Circuit
Piloti Marco Melandri , Chaz Davies
Articolo di tipo Ultime notizie