Un doppio zero pesante per Marco Melandri

Un doppio zero pesante per Marco Melandri

Il pilota della BMW lascia il Nurburgring con 9,5 punti da recuperare su Max Biaggi

Quello del Nurburgring è stato un weekend decisamente nero per Marco Melandri. Arrivato in Germania con 18,5 punti di vantaggio su Max Biaggi, il portacolori della BMW ha lasciato l'autodromo tedesco con un passivo di 9,5 punti nei confronti del rivale dell'Aprilia. Il ravennate è stato infatti vittima di un doppio ritiro per caduta, incappando in un doppio zero per la prima volta nella sua stagione. Un vero peccato, specie se si conta che questa era la gara di casa del suo team: "E' la prima volta che faccio un doppio zero. Sono state due gare diverse, ma purtroppo il risultato finale è stato lo stesso. Sono molto dispiaciuto, perchè la squadra ha lavorato molto duramente per rendere la moto competitiva". Ecco quindi la spiegazione di Marco delle due scivolate, anche se la seconda è ancora un po' un mistero per lui: "In gara 1 stavo facendo molta fatica perchè avevo poco grip al posteriore. Perdevo molto su chi mi precedeva e quindi ho provato a recuperare qualcosa in staccata. Ad un certo punto, quando sono arrivato alla curva 8 ho preso un avvallamento sull'asfalto e ho perso l'anteriore. Per quanto riguarda l'incidente di gara 2, non ne abbiamo ancora individuato la causa. Ho perso l'anteriore quando ero ancora sul rettilineo, è stato molto strano". In ogni caso, con ancora 100 punti in palio, la corsa al titolo è ancora lunga: "Ora abbiamo due settimane per ricaricare le batterie, poi sarà di nuovo tempo di tornare a lottare in Portogallo".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Piloti Marco Melandri
Articolo di tipo Ultime notizie