Canepa punta a stare nella top ten ad Assen

Canepa punta a stare nella top ten ad Assen

Il pilota italiano spera di fare il risultato che gli è sfuggito in gara 2 ad Imola

Dopo l'ottimo debutto in Australia ed il difficile, ma soddisfacente weekend di Imola, il team Red Devils Roma si appresta a vivere il suo terzo appuntamento mondiale sulla pista TT Van Drenthe di Assen. Il leggendario circuito olandese è stato costruito nel 1955 e viene denominato "la Cattedrale del motociclismo" dagli appassionati motociclisti di tutto il mondo. Ha una capacità di 100.000 spettatori e di 60.000 posti a sedere, mentre il suo tracciato è considerato uno dei più tecnici e difficili al mondo. La squadra di Andrea Petricca vuole confermare in questo weekend la validità del lavoro svolto a Imola, mentre Niccolò Canepa è alla ricerca di quel risultato di prestigio che purtroppo una scivolata in gara due a Imola gli ha negato. Niccolò Canepa: "Dopo la gara ed i test di Imola partiamo per Assen molto fiduciosi. Il set-up della moto è decisamente migliorato ed inoltre abbiamo la consapevolezza di poter stare costantemente nella top ten e l'obiettivo sarà quello di riconfermarci anche ad Assen. La pista mi piace molto e ne ho un bel ricordo perché nel 2004 ho corso qui la mia prima gara internazionale nella classe Stock 1000. Non vedo l'ora di scendere in pista venerdì mattina!".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Piloti Niccolo Canepa
Articolo di tipo Ultime notizie