Sykes molto soddisfatto del secondo posto di gara 1

Sykes molto soddisfatto del secondo posto di gara 1

Il pilota della Kawasaki non credeva di poter reggere il passo delle Aprilia e di Melandri

Nonostante sia uscito sconfitto per appena 85 millesimi, Tom Sykes è parso decisamente sorridente e rilassato una volta arrivato al parco chiuso dopo gara 1 del Mondiale Superbike a Monza. Conscio forse del fatto che alla sua Kawasaki manca qualcosa in velocità massima rispetto alla BMW di Marco Melandri e all'Aprilia di Eugene Laverty, il vice-campione del mondo ha accolto questo secondo posto come molto positivo, anche perchè gli ha consentito di ridurre a 21 lunghezze il ritardo in classifica sul leader Sylvain Guintoli. "Negli ultimi giri ho cercato di spingere il più possibile per restare attaccato a Melandri e Laverty perchè sul dritto ci manca qualcosina rispetto a loro, quindi ho provato a metterci del mio nelle curve. Comunque sono molto soddisfatto perchè un secondo posto su un circuito come questo è un ottimo risultato per noi e non vedo l'ora di correre gara 2" ha detto ai microfoni di Italia 1.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Piloti Tom Sykes
Articolo di tipo Ultime notizie