Checa: "Persa l'opportunità di fare punti importanti"

Ora il ducatista si ritrova a ben 60 punti di distacco da Max Biaggi

Checa:
Un’altra giornata difficile per il team Althea Racing e i suoi piloti Carlos Checa e Davide Giugliano quella odierna al Misano World Circuit. I portacolori Althea hanno festeggiato un doppio podio in gara 1 (Carlos secondo e Davide terzo) ma poi purtroppo sono stati entrambi vittime di cadute nella seconda manche. Carlos Checa:Considerando la posizione di partenza, e la difficoltà nel fare sorpassi qui a Misano, il risultato di gara 1 è stato molto buono. Devo dire che non mi aspettavo di poter lottare per la vittoria oggi ma sono riuscito a fare una buona rimonta, anche se non è stato per niente facile! Max è stato molto forte, complimenti a lui, ma anche a Davide che ha fatto una bellissima gara. Riguardo gara 2, cosa dire? Quest’anno sembra che la prendiamo da tutte le parti. Mentre facevo la curva, Melandri mi ha spinto fuori. Strano perché di solito sta più attento, ma è andata così. Un grande peccato perchè abbiamo perso l’opportunità di fare un’altra bella gara e prendere dei punti importanti”. Davide Giugliano:Sono molto contento di come è andata gara 1. Diciamo che gara dopo gara stiamo facendo esperienza e sto provando a mettere a frutto tutto quello che mi hanno dato il team e la Ducati. Sapevo che l’ultima fase della manche sarebbe stata difficile ed è stato così. Ho cominciato ad avere problemi di grip e in più devo dire che mi sono innervosito un pò quando ho visto Carlos e Max dietro di me! Sono molto contento del risultato, anche perchè l’ho conseguito qui a Misano. Mi dispiace molto poi per quello che è successo nella seconda manche. Giravo molto forte e forse ho forzato un pò troppo, finendo per terra. Mi dispiace per il team che ha lavorato così tanto per me tutto il weekend, e per i tifosi, e anche per quanto successo a Carlos ovviamente”.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Piloti Carlos Checa , Davide Giugliano
Articolo di tipo Ultime notizie